sabato 26 maggio 2018

Sotto terra ma non troppo.

Pruèrbi dål dì:

"I fåšö 'd lå primåvérå i vörån sintì lå cåmpånélå: I fagioli della primavera vogliono sentire la campanella.

Quando si seminano i fagioli, bisogna ricoprirli con poca terra, così che possano 'sentire' il suono delle campane."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Il lavoro nei campi" (2012). Ascoltalo! 

giovedì 24 maggio 2018

Modestia a parte.

Pruèrbi dål dì:

"Fra Mudèst 'l è mai dvintà priùr: Fra Modesto (non) è mai diventato priore.

Chi è modesto difficilmente raggiunge cariche elevate."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Preti, suore e frati" (2012). Ascoltalo! 


mercoledì 23 maggio 2018

Col piede sinistro.

Mòd åd di dål dì:

"'T è 'lvà sü cul pé snìstår?: Ti sei alzato col piede sinistro?

Si dice a persona che già al mattino mostra malumore ed animosità."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Relazioni umane" (2012). Ascoltalo!


martedì 22 maggio 2018

Avanti, c'è posto!

Pruèrbi dål dì:

"Int ål pòst pår mén e ti, ‘l è impusìbil stagh in tri: Nel posto per me e te, è impossibile starci in tre.
Il detto esclude la possibilità di far entrare una terza persona in un affare di cuore."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Amore e matrimonio" (2012). Ascoltalo!


lunedì 21 maggio 2018

Risvegli.

Mòd åd di dål dì:

"Å són šlångår me un bis: Sono languido (per il digiuno) come una biscia (quando si risveglia dal letargo)."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Paragoni" (2012). Ascoltalo! 



domenica 20 maggio 2018

Ma che fretta c'è!

Pruèrbi dål dì:

" 'Gh è püsè témp che vìtå: C'è più tempo che vita.

Riflessione rivolta a chi è dominato costantemente dalla fretta e preoccupato dalla mancanza di tempo."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Filosofia di vita" (2012). Ascoltalo! 

sabato 19 maggio 2018

Il colmo dell'avarizia.

Mòd åd di dål dì:

" 'L è pròpi un pisågüg: È proprio un piscia-aghi, un uomo terribilmente tirchio, al punto che fa la pipì a spruzzi sottili come aghi, quasi non volesse disfarsene."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Difetti ed errori" (2012). Ascoltalo! 


venerdì 18 maggio 2018

Briciole (di saggezza popolare).

Pruèrbi dål dì:

"Quånd 'gh è pòch pån, å vénå bón åncå i fårgüi: Quando c'è poco pane, vengono buone anche le briciole."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Mangiare e bere" (2012). Ascoltalo!